Divinità

Da Smite Wiki.

Le Divinità sono i personaggi giocabili di SMITE. Essi rappresentano gli Dei, immortali e mitologiche creature dell'antica mitologia. Attualmente, nel gioco ci sono 84 Divinitá giocabili.

Le Divinitá sono categorizzate per Pantheon: Celtico, Cinese, Egizio, Greco, Indù, Giapponese, Maya, Norreno e Romano. Le Divinitá possono inoltre appartenere ad una delle 5 classi: Cacciatori (potenti combattenti con armi a gittata), Guardiani (support corpo a corpo, tank e ingaggiatori), Maghi (invocatori di magie a distanza), Guerrieri (combattenti corpo a corpo) e Assassini (nella maggiore junglers e gankers). A parte ciò, gli Dei inoltre si distinguono per il tipo di potere che loro utilizzano: Fisico o Magico. Hunters, Warriors e Assassins usano potere Fisico, Rubavita e Penetrazione mentre i Guardians e i Mages usano potere Magico, Rubavita e Penetrazione. Sia le abilità che gli attacchi base guadagnano potenza e inferiscono danno Magico o Fisico. Le Divinità non possono acquisire oggetti che conferiscono statistiche del tipo di potere opposto e non assumono alcun beneficio derivato da un potenziamento o aura che influenzino dette statistiche.

Ogni giocatore inizia con 5 Divinitá sempre disponibili, uno per ogni classe Guan Yu, Neith, Ymir, Ra and Thor. Inoltre i giocatori possono disporre ogni settimana di 5 Divinità aggiuntive che vengono cambiate in rotazione ogni Martedì. Addizionalmente, Chang'e e Hou Yi possono essere acquisiti permanentemente con il Level-Up Bonus Quando il livello dell'account del giocatore raggiunge il livello 2.

Per sbloccare gli altri Dei, il giocatore deve acquisirli in cambio di Favor.png Favor. La maggior parte degli Dei costa 5.500 Favor.png, Ma ce ne sono alcuni che ne costano meno. Gli Dei più nuovi costano il doppio del regolare costo (11.000 Favor.png) per un periodo di 2 o più settimane o fin quando un'altro nuovo Dio entra a far parte del gioco, ritornando al prezzo di favor standard. I giocatori possono inoltre sbloccare le Divinitá in cambio di Gems.png Gemme. Tutti gli Dei costano 200 Gems.png indipendentemente dalla loro entrata nel gioco o dal costo di Favor. Gli Dei possono essere utilizzati per un periodo di uno, tre o dieci giorni al prezzo di 300 Favor.png, 600 Favor.png o 1.200 Favor.png rispettivamente.

I giocatori possono acquistare il Ultimate God Pack, il quale sblocca tutti gli Dei giocabili e tutti quelli che entreranno a far parte del gioco in futuro.

Qui di seguito si trova la lista di tutti e 9 i Pantheon e le Divinità ad essi appartenenti. Inoltre, una lista ordinata di tutti gli Dei giocabili e i loro dettagli generali, date di rilascio ecc. può essere consultata qui: Lista delle Divinità


NewUI Pantheon Celtic.png Pantheon Celtico[modifica | modifica wikitesto]

Flag celtic full.png

I Celti adoravano una varietà di Dei che facevano comparsa nei loro racconti. Nella maggior parte si trattava di potenti personaggi locali piuttosto che Dei con ruoli specifici. Ogni tribù venerava il suo Dio, che proteggeva e assicurava il benessere della stessa. Alcuni di loro avevano caratteristiche simili. Ad esempio, Dagda, la Dea della vita e della morte in Irlanda —conosciuta come la Dea buona— , somiglia ad Esus, il Dio "maestro" dei Galli. Alcune divinità invece avevano dei ruoli ben definiti. Tra questi troviamo Lug, o Lugus, un Dio del sole associato all'arte e la maestria, guerra e guarigione, e il dio dalle corna Cernunnos, che era il Dio degli animali e della fertilità. I celti avevano anche un gran numero di divinità femminili. Tra di esse é presente la Morrigan, la "Regina Spettrale"—la quale rappresenta in realtà tre Dee, Anu, Macha, Badb, che apparivano sul campo di battaglia sottoforma di Corvi. Un' altra divinità importante era Vrigit, la Dea dell'apprendimento, della cura e della metallurgia. Epona, la Dea cavallo, era associata alla fertilità, all'acqua e alla morte.1

Divinità Celtiche[modifica | modifica wikitesto]

T TheMorrigan Default Icon.pngTransparent God Icon.png
The Morrigan


NewUI Pantheon Chinese.png Pantheon Cinese[modifica | modifica wikitesto]

Flag chinese full.png

La creazione dell'Universo e del Mondo cominciò con il potente Dio Pangu. Risvegliato dalla disarmonia causata dalla creazione dell'Universo, egli agitò la sua ascia per fare breccia nel caos. La materia così scoperta che era più leggera divenne il cielo mentre la materia più scura sprofondò diventando la terra. Pangu rimase in mezzo ai due strati, spingendo in alto l'aria. Il cielo e la terra crebbero, e una volta raggiunto il loro limite Pangu si sacrificò per creare il Mondo. Il vento e le nuvole nacquero dal suo respiro; la sua voce divenne il tuono; il sole si originò dal suo occhio sinistro e la luna da quello destro; i suoi capelli divennero stelle e cielo; il suo sangue si trasformò in laghi e fiumi; le sue ossa divennero minerali; la pioggia si originò dal suo sudore e il pelo del suo corpo si trasformò in foreste e campi. Per quanto riguarda l'Umanità, si dice che Nu Wa immerse una corda nell'argilla e quando la tirò su, un essere Umano si formò da ogni schizzo che toccava il suolo. Il Mondo venne diviso in tre regni: i Cieli, la Terra e l'Oltretomba. L'imperatore di Giada, é il Re supremo dei Cieli, e ne è la figura più autorevole. La Corte Celeste comprende tutti gli Dei adorati in Cina.

Divinità Cinesi[modifica | modifica wikitesto]

T AoKuang Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ao Kuang
T ChangE Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Chang'e
T ErLangShen Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Erlang Shen
T GuanYu Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Guan Yu
T HeBo Default Icon.pngTransparent God Icon.png
He Bo
T HouYi Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Hou Yi
T JingWei Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Jing Wei
T NeZha Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ne Zha
T NuWa Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Nu Wa
T SunWukong Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Sun Wukong
T XingTian Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Xing Tian
T ZhongKui Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Zhong Kui


NewUI Pantheon Egyptian.png Pantheon Egizio[modifica | modifica wikitesto]

Flag egyptian full.png

Nell'antico Egitto, i Popoli davnao grande importanza alla Mitologia, i Rituali e le Credenze. Una parte vitale della vita quotidiana, consisteva nella credenza della vita ultraterrena. Il processo di sepoltura avveniva con la mummificazione e incantesimi rituali che guidavano il defunto nell'oltretomba. Gli Egizi erano politeisti e credevano in molti Dei e Dee, il cui obiettivo era quello di portare pace e armonia nell' Alto e Basso Egitto. Vi erano Dei e Dee che avevano preso parte nella creazione del Mondo, come Atum e Khepri. Inoltre, alcuni Dei come il Dio del Nilo Hapi, portavano la piena ogni anno, altri come Horus offrivano protezione e altri ancora come Anubi e Osiride si prendevano cura delle persone dopo la morte. Vi erano anche altre Divinità minori, rappresentanti animali e piante. Infine, essi avevano Dei locali associati alle città. Per gli Egizi, affinchè la vita potesse continuare in modo pacifico e armonioso, gli Dei dovevano essere adorati.

Divinità Egizie[modifica | modifica wikitesto]

T Anhur Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Anhur
T Anubis Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Anubis
T Bastet Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Bastet
T Geb Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Geb
T Isis Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Isis
T Khepri Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Khepri
T Neith Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Neith
T Osiris Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Osiris
T Ra Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ra
T Serqet Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Serqet
T Sobek Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Sobek
T Thoth Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Thoth


NewUI Pantheon Greek.png Pantheon Greco[modifica | modifica wikitesto]

Flag greek full.png

Gli antichi Greci non credevano che Dei avessero creato l'Universo, ma che fosse stato l'Universo a creare gli Dei. Molto prima della loro Creazione, il Cielo e la Terra erano già stati generati. Il Cielo e la Terra erano considerati i genitori dei Titani. Gli Antichi Dei, conosciuti anche come Titani, erano famosi per la loro forza straordinaria e per la loro enorme Stazza. Il più potente tra i Titani era Crono, Che era il capo tra di loro. Un giorno, suo figlio Zeus, un semplice Dio, spodestò Crono, e si dichiarò Re di tutti gli Dei. Lui e gli altri Dei, Poseidone, Ade, Estia, Era, ,Ares, Atena, Apollo, Afrodite, Ermes, Artemide ed Efesto, erano i 12 grandi Dei dell' Olimpo. Immortali e Invincibili, essi guardavano i mortali dalla loro residenza sul Monte Olimpo, la più alta montagna della Grecia. Si dice che la sua entrata, sia un grande cancello fatto di nuvole. Un vasto paradiso dove vi sono cieli sereni, luce senza fine e dove si sente risuonare la musica della Lira di Apollo.

Divinità Greche[modifica | modifica wikitesto]

T Aphrodite Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Aphrodite
T Apollo Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Apollo
T Arachne Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Arachne
T Ares Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ares
T Artemis Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Artemis
T Athena Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Athena
T Chiron Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Chiron
T Chronos Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Chronos
T Hades Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Hades
T Medusa Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Medusa
T Nemesis Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Nemesis
T Nike Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Nike
T Poseidon Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Poseidon
T Scylla Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Scylla
T Thanatos Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Thanatos
T Zeus Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Zeus


NewUI Pantheon Hindu.png Pantheon Indù[modifica | modifica wikitesto]

Flag hindu full.png

Gli Induisti credono che questo non sia il primo Universo. Essi credono nella rinascita, e perciò vi potranno essere innumerevoli altri Universi. Questi sono creati da Lord Brahma, conosciuto come il Creatore, sostenuto da Lord Vishnu il Sostenitore e distrutto da Lord Shiva. Lord Shiva è chiamato il distruttore e ri-creatore, poichè per ogni Universo distrutto un'altro deve esserne creato. Una volta che l'Universo viene distrutto, non rimane nulla se non un Oceano senza fine. Lord Vishnu cavalca il grande serpente Ananta che fluttua sulle Acque. Dall'ombelico di Lord Vishnu cresce un fiore di Loto e dai germogli nasce il suo servitore, Lord Brahma, il Creatore di tutte le cose. Brahma divise il suo corpo in due. Da una parte ne formò l'Uomo, e dall'altra la Donna. L'Uomo venne chiamato Manu, ed egli era saggio; la Donna Shatarupa, ed era misteriosa. Oggi, gli Induisti adorano con passione il loro Dio creatore Brahma, che è conosciuto come Divinità suprema. Vi sono innumerevoli Dei nel Pantheon Indù, tutti conosciuti per i loro tratti unici e le loro abilità mistiche.

Divinità Indù[modifica | modifica wikitesto]

T Agni Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Agni
T Bakasura Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Bakasura
T Kali Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Kali
T Kumbhakarna Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Kumbhakarna
T Ram Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Rama
T Ravana Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ravana
T Vamana Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Vamana


NewUI Pantheon Japanese.png Pantheon Giapponese[modifica | modifica wikitesto]

Flag japanese full.png

Il Giappone è la terra del sole nascente;; il suo Pantheon consiste di molti Dei e Dee, più comunemente conosciuti come "Kami", o "Esseri Superiori". Il rango dei Kami veniva conferito anche ad oggetti naturali come montagne e fiumi, ed a esseri viventi come animali e antenati spettabili. Sebbene i Kami appaiano in molte forme e di solito presentino qualità umane, sono esseri potenti che controllano tutti gli aspetti della natura. Dei due tipi di Kami, Quelli Celesti sono superiori alle loro controparti Terrene e risiedono solo nei Cieli, da qui, si avvalgono di messaggeri per mantenersi in contatto con la terra el'oltretomba. I Miti principali che accompagnano queste tradizioni religiose riguardano la creazione del Mondo, la formazione delle isole Giapponesi, creature magiche, umani e Divinità.

Divinità Giapponesi[modifica | modifica wikitesto]

T Amaterasu Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Amaterasu
T Izanami Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Izanami
T Raijin Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Raijin
T Susano Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Susano


NewUI Pantheon Mayan.png Pantheon Maya[modifica | modifica wikitesto]

Flag mayan full.png

Lo scopo primario degli antichi Maya era quello di dare un senso di ordine e controllo alla vita. Questa era la loro visione del Mondo. Ciò che li ha portati ad avere questo punto di vista era il semplice fatto che la loro coltura primaria era il mais, ed essi dovevano gestire la stagione secca e la stagione delle piogge in modo tale da prevedere il ciclo del mais. Nel Popol Vuh, che è la storia della creazione Maya, la creazione della Terra e del primo essere Umano è incentrata sull'insediamento del mais e sulle Divinità creatrici. Le Divinità creatrici importanti erano Huracan e Itzama. Nel Popol Vuh, Hun Hunahpu perse una partita a palla contro gli dei dell'oltretomba ed essi lo decapitarono. I suoi figli però, gli eroi gemelli Hunahpu e Xbalanque, sconfissero gli dei dell'oltretomba e ripristinarono la gloria del Mondo precedente. Gli antichi Maya adoravano gli Dei in modo da mantenere vivo il ciclo del mais, essi inoltre compivano rituali sacrificali per gli Dei in modo tale che le loro richieste fossero accolte.

Divinità Maya[modifica | modifica wikitesto]

T AMC Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ah Muzen Cab
T AhPuch Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ah Puch
T Awilix Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Awilix
T Cabrakan Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Cabrakan
T Camazotz Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Camazotz
T Chaac Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Chaac
T HunBatz Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Hun Batz
T Kukulkan Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Kukulkan
T Xbalanque Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Xbalanque


NewUI Pantheon Norse.png Pantheon Norreno[modifica | modifica wikitesto]

Flag norse full.png

Nella Mitologia Norrena, gli Dei e la Terra furono creati dalla morte di Ymir, il gigante di ghiaccio e Divinità primordiale. Prima che fosse ucciso, la mucca Audhumla, che venne creata dalla stessa materia di Ymir, cominciò a leccare il sale da un blocco di ghiaccio dal quale si formò il Dio Buri, che immediatamente generò un figlio, Borr. Mentre Ymir dormiva dopo aver bevuto il latte della mucca, egli modellò un figlio e una figlia scavando il proprio corpo sotto le ascelle, e un gigante del gelo a sei teste crebbe dai suoi piedi. Non passò molto tempo prima che i Giganti del gelo e gli Dei non andassero più d'accordo; le forze del bene e del male erano in guerra. Un giorno Borr sposò la gigantessa Bestla, che gli diede tre potenti figli: Odino, Vili e Ve. Il trio decise di unirsi al loro padre Borr per sconfiggere i Giganti del gelo, uscendone vittoriosi con l'uccisione del potente Ymir. Così, dalla carne di Ymir il Midgard, o Terra, Venne creato, dal suo sangue si originò il mare, dalle sue ossa le colline e dai suoi capelli gli alberi. I Cieli nacquero dal suo teschio e dallo spargimento delle sue cervella nacquero le nubi. Odino, il padre del Cielo, e i suoi figli Loki e Thor, governavano la città di Asgard, casa degli Dei. Qui essi si difendevano dall'avanzare dei malvagi giganti del gelo di Jotun-heim. Gli Aesir, come venivano chiamati gli Dei norreni, erano personaggi coraggiosi ed eroici.

Divinità Norrene[modifica | modifica wikitesto]

T Fafnir Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Fafnir
T Fenrir Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Fenrir
T Freya Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Freya
T Hel Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Hel
T Loki Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Loki
T Odin Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Odin
T Ratatoskr Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ratatoskr
T Skadi Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Skadi
T Sol Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Sol
T Thor Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Thor
T Tyr Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Tyr
T Ullr Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ullr
T Ymir Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Ymir


NewUI Pantheon Roman.png Pantheon Romano[modifica | modifica wikitesto]

Flag roman full.png

Nell'antica Roma, la gente credeva che gli Dei fossero coinvolti attivamente nella loro vita quotidiana. Le tre Divinità supreme conosciute come la Triade Capitolina, erano Giove (la Divinità Suprema), Minerva (sua figlia) e Giunone (sua moglie). Gli altri Dei come Marte, Mercurio, Venere, e Cupido, avevano anch'essi un ruolo rilevante e rappresentavano differenti aspetti della vita, come la guerra, l'amore, la musica e la bellezza. I Romani, organizzavano festival per portare offerte ai loro Dei, come Pax, la Dea della pace. Essi credevano che gli Dei vivessero ovunque - negli alberi, negli animali, sul ciglio della strada, in un fiore, in un ruscello o in casa. Praticamente tutto a Roma era guidato da uno spirito qualche sorta che dimorava in esso.

Divinità Romane[modifica | modifica wikitesto]

T Bacchus Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Bacchus
T Bellona Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Bellona
T Cupid Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Cupid
T Hercules Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Hercules
T Janus Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Janus
T Mercury Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Mercury
T Nox Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Nox
T Sylvanus Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Sylvanus
T Terra Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Terra
T Vulcan Default Icon.pngTransparent God Icon.png
Vulcan